In partenza la campagna scambi 2022/23

Anche quest’anno è in partenza la Campagna Scambi del SISM, gestita a Novara ed Alessandria dalle aree SCOPE (Standing Committee On Professional Exchange) e SCORE (Standing Committee On Research Exchange). Quest’anno avremo a disposizione 5 posti, due per gli scambi professionali e 3 per gli scambi di ricerca, oltre ad inviare alcuni vincitori della Campagna 21/22 che, per via della situazione pandemica, non sono riusciti a partire e non riusciranno entro marzo.

Cosa sono gli scambi? Gli scambi sono periodi di 4 settimane di cui uno studente di medicina, socio SISM, può usufruire applicando a un bando (che uscirà verosimilmente la settimana del 15 novembre) e risultando vincitore. Durante le quattro settimane potrà frequentare un reparto clinico o chirurgico, oppure un laboratorio di ricerca, in un ateneo estero, intra o extra UE. Questo è reso possibile dalla IFMSA (International Federation of Medical School Association), una federazione che riunisce le consorelle del SISM a livello internazionale: l’IFMSA conta 133 NMOs (National Member Organizations) in 123 paesi. L’Italia fa scambi con la maggior parte di essi.

Chi sono gli attori? A gestire la campagna scambi sono il LEO (Local Exchange Officer) e la LORE (Local Officer on Research Exchange), aiutati dai loro Assistant e supportati da tutta la Commissione Locale. Con loro possono lavorare alcuni soci SISM su tutti gli aspetti della Campagna Scambi, oltre che aiutando gli Incomings, ossia gli studenti stranieri che arrivano per frequentare i nostri reparti, a vivere meglio gli scambi. In particolare, a ciascun Incoming è assegnato un CP (Contact Person), che lo segue più da vicino e cerca di dare le risposte che servono, per alleggerire il carico a LEO e LORE. Se sei interessato a diventare CP o più in generale ad aiutare nelle aree SCOPE e SCORE, invia una mail a leo@novara.sism.org o a lore@novara.sism.org.

Ma come posso vincere? Come detto poco sopra, bisogna applicare a un bando che sarà presto pubblicato (sul sito e sulla bacheca SISM in via Perrone, fuori dall’aula 104), che andrà letto molto attentamente per evitare di superare le date di scadenza e per inviare i documenti corretti. Una volta inviati i documenti si dovrà sostenere un test di inglese, che concorrerà a formare la graduatoria insieme alla media aritmetica degli esami sostenuti, ai punti per le collaborazioni SISM e altri punti assegnati per il superamento di alcuni esami specifici. Il primo in graduatoria, il giorno delle assegnazioni, è il primo che può esprimere la sua preferenza e accettare una meta, poi il secondo e così via fino ad esaurimento dei posti disponibili. A volte può capitare che, durante l’anno, si aprano delle finestre dove è possibile chiedere delle mete al SISM Nazionale, nel caso la graduatoria locale non sia esaurita (questo non è, purtroppo, assicurato).

Ma dove potremmo andare quest’anno? Presto saranno rese note le mete assegnate a SISM Novara, sia qui, sul sito, che sul profilo Instagram di SISM Novara!

Ci sarà un momento per incontrarci dal vivo? Certo! Lunedì 15 novembre in pausa pranzo (13:00-14:00) ci sarà un meeting in collegamento tra Novara ed Alessandria, a cui sarà possibile partecipare anche via meet, dove sarà presentata la campagna scambi e le aree SCOPE e SCORE. Vieni a trovarci!

Hai altre domande? Qualche curiosità? Contattaci in DM su Instagram o contatta direttamente LEO e LORE alle rispettive mail! leo@novara.sism.org lore@novara.sism.org